FAQ

Qual è la differenza tra BitMeeting® e le altre soluzioni di video-comunicazione presenti sul mercato?

BitMeeting® è un sistema di video-comunicazione - multilingue e multilivello - unico sul mercato, che garantisce la gestione di eventi formativi e riunioni virtuali qualificate on-line. A differenza di altri strumenti più largamente diffusi (come Skype, ad esempio), BitMeeting® integra strumenti qualificati di decision making e verbali di riunione e si caratterizza per una serie di funzionalità avanzate di amministrazione, reportistica e strumenti collaborativi interattivi.
Quali sono i contesti di utilizzo in cui BitMeeting® offre un valore aggiunto rispetto ad altri sistemi?
Il servizio è particolarmente indicato per la gestione di Conferenze di Servizi, riunioni qualificate on-line e sessioni di formazione a distanza in diretta (es. webinar). Il flusso bidirezionale tra utenti (che prevede la figura di un moderatore) è caratterizzato dalla presenza integrata di funzionalità video, audio, condivisione di file e chat testuale.
Posso provare BitMeeting® prima di procedere all’acquisto?

Clicca sul pulsante “Richiedi una demo gratuita”, compila il form di registrazione e verrai ricontattato, senza impegno, da un nostro consulente per scoprire in soli 30 minuti tutte le potenzialità di BitMeeting®.
Quali sono i requisiti di sistema per le video-conferenze BitMeeting®?


I requisiti minimi per l’accesso si riducono ad un comune browser web, una webcam, cuffie e una connessione a banda larga, senza alcuna ulteriore configurazione di software o licenze sul proprio computer.

Per accedere correttamente alle sessioni BitMeeting® è sufficiente:
- Browser Google Chrome ver. 37 o superiore o Firefox ver. 26 o superiore
- Sistemi operativi Microsoft Windows, Mac OSX, Android
Attualmente non sono compatibili i dispositivi con sistema operativo iOS (iPad, iPhone). Sono, invece, utilizzabili i tablet e gli smartphone Android.
Posso testare il collegamento con BitMeeting® prima di una riunione on-line?

Al fine di poter verificare i requisiti di connessione è stata introdotta una nuova modalità d’uso di BitMeeting® in cui è possibile avviare una sessione di test prima che abbia inizio la riunione on-line. Per accedere a tale sessione è sufficiente cliccare sul link presente nella mail di invito. Una volta entrati nella sessione di test, una voce registrata spiegherà la modalità di fruizione del BitMeeting®. Se tutti i requisiti di rete saranno soddisfatti (firewall, banda allocabile, etc.) e la sessione di test sarà correttamente eseguita si potrà, dunque, accedere con successo al meeting pianificato.
Come si accede a una sessione BitMeeting®?

La piattaforma BitMeeting® è raggiungibile all’indirizzo http://cs.bitmeeting.it
Sono previste due modalità di accesso: quella per partecipare ad una sessione all’interno dell’aula virtuale (è richiesto l’invito da parte dell’organizzatore), e quella per organizzare una sessione.
- Per organizzare una sessione: occorre acquistare il servizio. Dopo l’acquisto saranno fornite le credenziali di accesso per l’Area Clienti.
- Per partecipare a una sessione: Il sistema invia automaticamente via mail il codice di accesso a tutti i partecipanti invitati dal moderatore/organizzatore. Cliccando sul pulsante “Accedi” si può effettuare direttamente l’accesso all’aula virtuale, senza ulteriori passaggi.
BitMeeting supporta anche altre lingue oltre all’italiano?

BitMeeting® supporta una funzione multilingua (italiano, inglese e cinese mandarino) attraverso cui adegua automaticamente l’interfaccia alla lingua di riferimento dell’utente, riconoscendola dalle impostazioni del browser in uso.